Cronache da Samos attraverso gli occhi dei più vulnerabili

Immagina di essere alle partenze dell’aeroporto. Immagina di essere alle partenze dell’aeroporto a salutare una persona a te cara senza sapere per quanto tempo non potrai riabbracciarla, se mai la riabbraccerai. Sicuramente non ti risulterà complesso, avrai probabilmente già vissuto qualcosa di simile. Immagina ora di [continua…]

Leggi l’articolo completo di Ottavia Brussino su Libero Pensiero: http://bit.ly/2HbOtdU

L’hotspot di Samos, la nostra vergogna

Potrebbe ospitare 650 persone. Oggi nei campi che lo circondano sono più di quattromila, nelle tendopoli, in attesa di un colloquio per la richiesta d’asilo. Donne incinte, bambini, anziani. Lasciati in condizioni disumane. Al freddo. Senza acqua.  Il reportage di Francesca Mannocchi e Alessio Romenzi.

Leggi l’articolo completo e guarda il servizio su L’Espresso: http://video.espresso.repubblica.it/tutti-i-video/lhotspot-di-samos-la-nostra-vergogna/12516/12613?refresh_ce